venerdì 17 ottobre 2014

Bocce (raffa). Tutti in Cina per i Campionati Mondiali femminili di bocce - raffa - 2014

Campionato del mondo femminile di bocce - raffaIl sipario del 4° Campionato Mondiale femminile di bocce – raffa – si sta per alzare. Sarà la Cina, a Zhejiang Kaia di Kaihua nella provincia cinese dello Zhejiang, ad ospitare la kermesse mondiale che inizierà domenica 19 ottobre con la cerimonia di apertura e si concluderà sabato 25 ottobre con la finale che assegnerà il titolo.

Alla corsa al podio partecipano 20 nazioni: Algeria, Argentina, Austria, Australia, Brasile, Cina Uno e Cina Due, Hong Kong, Taipei, Cile, Francia, Germania, Italia, Giappone, Mongolia, Russia, Slovacchia, Svizzera, Turchia, Stati Uniti ed Ungheria.

Favoritissimo il quartetto rosa italiano composto da Germana Cantarini, Elisa Luccarini, Maria Losorbo, Marina Braconi che assieme alle squadre di Cina, Brasile e Argentina sono considerate le teste di serie del mondiale. Le atlete più esperte e complete sono sicuramente Germana ed Elisa in grado di fa far tutto e bene. Molto preparate e ricche di entusiasmo anche Maria e Marina quest'ultima alla prima convocazione in azzurro.

A guidare la spedizione in terra cinese sarà il general manager Dante D’Alessandro che avrà al suo fianco il tecnico della raffa Rodolfo Rosi.

Le azzurre, regine incontrastate del mondiale con 3 medaglie d'oro in 3 edizioni, dovranno dimostrare ancora una volta il loro valore anche a fronte di una crescita tecnica e tattica della altre formazioni specialmente le cinesi che sembrano essere fortissime in tutte le specialità e avranno dalla loro l'arma n più del tifo di casa.

Il presidente della Federbocce italiana Rizzoli si è impegnato in prima persona perché questa prestigiosa competizione potesse svolgersi in Cina ed è sicuro che sarà un traguardo agonistico importante nel percorso internazionale del gioco delle bocce.

Non ci resta che aspettare il verdetto del campo e tifare Italia.
Forza ragazze!